lunedì 25 giugno 2012

Grazie a tutti coloro che in questo anno ci hanno sostenuto con piante, fatica e risate, birra e taralli, incoraggiamenti e offerte. Splendida serata di chiusura stagione al mercatino in Via del Borgo, ci vediamo a Settembre e, mi raccomando, continuate ad innaffiare! (s.)


Il resto delle foto qui:
http://www.facebook.com/media/set/?set=a.468368143190878.119560.100000530891781&type=1

sabato 23 giugno 2012

Girasoli in Viale Lenin

Anche se un po' in ritardo, agli inizi di Giugno abbiamo messo a dimora un bel po' di girasoli in mezzo all'asfalto di Viale Lenin a Bologna... Resisteranno all'effetto forno del catrame???
Le foto qui:
http://www.facebook.com/media/set/?set=a.320163334735539.73042.100002256263489&type=3



Via Green-erio

Domenica 17 Giugno Terra Di Nettuno ha colpito ancora nel cuore di Bologna: teatro dell'attacco è stata Via Irnerio, centralissima via nella zona universitaria. La sorte di questa via è stata condizionata (e non positivamente) dai lavori iniziati per accogliere il famigerato Civis, un autobus a guida ottica che avrebbe dovuto far entrare la città nell'eccellenza dei trasporti pubblici. Peccato che, a lavori iniziati e dopo migliaia di nostri euro spesi, il Comune si sia accorto che tale autobus non poteva circolare per le vie di Bologna, causa tutta una serie di problemi tecnici che, evidentemente, non era saggio valutare prima di iniziare i lavori, sennò tutti quegli euro chi li avrebbe mangiati???
I Nettuniani hanno pertanto deciso di mettere piante al posto del cemento, di riempire con piante i tubi lasciati vuoti e aperti da anni, e di agire anche, come anticipazione delle azioni di fine estate, sull'aiuola abbandonata alla fine di Via Irnerio/Via Zamboni. Una BUDDLEIA (detta anche Albero delle Farfalle per la capacità dei suoi fiori di attrarre tanti insetti impollinatori, fra cui anche le farfalle) ora campeggia al centro dell'aiuola, circondata da resistenti COTONEASTER, e guardata a vista da tante PIANTE VOLANTI appese alle fermate dei bus. Certo, mettere a dimora piante in pieno centro con questo caldo ci sta costringendo a innaffiature programmate e regolari, ma le piante, appena finito il caldo torrido, saranno in grado di farcela da sole e di crescere senza troppe manutenzioni.
Ecco qui un po' di foto: